Piacenza

Ladri di ruote: due colpi nella notte

20 ottobre 2012

Un cittadino di origine pavese, residente a Piacenza, alle 4.30 circa ha ritrovato la propria Volkswagen Touareg, parcheggiata in via Maria Luigia d’Austria, sprovvista delle due gomme davanti e appoggiata a due mattoni. L uomo ha visto lì accanto una Fiat Punto dal cui bagagliaio spuntavano proprio due gomme d auto. Il proprietario della vettura ha bloccato la strada all’automobile da cui sono scesi due malviventi che sono fuggiti a piedi.

L’uomo ha richiesto l’intervento delle volanti che hanno restituito le gomme al proprietario e hanno rilevato che la Fiat Punto, con all’interno un kit per smontare gomme, abbandonata dai ladri, risultava rubata, circa dieci giorni fa ad un piacentino residente a Castel San Giovanni.

Stesso furto è toccato ad una BMW serie Tre posteggiata ieri sera dal proprietario in via Bubba, scoperta questa mattina senza tutte e quattro le gomme. Il valore del furto supera i 1000 euro.

 

TRANSESSUALE DENUNCIATO PER FURTO

Denunciato per furto un transessuale ecuadoriano che aveva rubato un portafoglio con 1.500 euro.
Il furto era avvenuto pochi giorni fa ai danni di un piacentino di 39anni che si era fermato con la propria autovettura in via del commercio;l’uomo, che era sceso un attimo dalla vettura, ha dichiarato di aver visto un transessuale intrufolarsi nel veicolo e sottrarli il portafoglio che conteneva ben 1.500 euro in contanti.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza