Piacenza

Polveri sottili, sforato il limite. Giovedì blocco del traffico

23 ottobre 2012

La nebbia ha peggiorato la qualità dell’aria che si respira a Piacenza. Ieri tutte le centraline per la rilevazione delle polveri sottili hanno ampiamente sforato i 50 microgrammi per metro cubo previsti dalla normativa. Le centraline utilizzate per le rilevazioni regionali di via Giordani e Montecucco sono arrivate rispettivamente a 75 e 67, come si evince dal sito di Arpa. I giorni di sforamento sono stati già 49 in via Giordani e 42 a Montecucco, il limite fissato dalle normative è di 35. “La stagione più critica per la qualità dell’aria è appena iniziata, la situazione è pesante” ha dichiarato l’assessore all’Ambiente del Comune di Piacenza Luigi Rabuffi che conferma le limitazioni alla circolazione stradale per la giornata di giovedì.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE