Asd Circolo della scherma Pettorelli Piacenza in gara nel week end a Rimini e a Busto Arsizio

26 ottobre 2012

Nuovo week end di gare per l’Asd Circolo della scherma Pettorelli Piacenza, reduce dagli impegni di Salsomaggiore e San Giorgio di Nogaro. Nel fine settimana, il sodalizio cittadino parteciperà alla prima prova nazionale Giovani di Rimini e alla prima prova del circuito nazionale Master, ospitata da Busto Arsizio (Varese).

Nella prima manifestazione (ospitata dalla Fiera di Rimini) gareggeranno gli spadisti Andrea Polidoro, Paolo Carini, Francesco Fuochi e Tommaso Barbieri, questi ultimi due qualificati dalla prima prova nazionale Cadetti della scorsa settimana a Salsomaggiore. Nel femminile, invece, il sodalizio piacentino sarà rappresentato da Stefania Perna. Nella manifestazione maschile di spada, gli atleti al via saranno 306, mentre in quella femminile le iscritte sono 213. La gara romagnola (che conta complessivamente 893 iscritti, suddivisi nelle sei specialità) si svolgerà in contemporanea con Sport Days, la manifestazione nazionale promossa dal Coni che vuole rappresentare la festa dello sport grazie alla presenza di tutte le federazioni sportive e discipline associate e di appassionati, atleti medaglisti e tutti i protagonisti del mondo sportivo italiano.

Una spedizione piacentina, invece, sarà impegnata a Busto Arsizio nella prima prova nazionale Master. Nella manifestazione lombarda l’Asd Circolo della scherma Pettorelli Piacenza sarà rappresentato da Mattia Finotti, Giovanni Lezoli, Riccardo Mangia, Giuseppe Monticelli, Marco Scabiosi, Cesare Masina e Mariangela Mori.

 

 

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca