Bando SalvaEnergia, entro il 7 novembre le adesioni

29 ottobre 2012

C’è ancora tempo, fino al 7 novembre, per presentare la richiesta di partecipazione al bando “Famiglie SalvaEnergia: scommettiamo che risparmi?”. “L’iniziativa – sottolinea l’assessore all’Ambiente Luigi Rabuffi – fa parte di un progetto della Commissione Europea ed è pensata per premiare il risparmio energetico e la riduzione delle emissioni per energia elettrica e riscaldamento dei nuclei familiari, agendo esclusivamente sulle abitudini e i comportamenti. Con questo progetto i cittadini potranno partecipare attivamente alla realizzazione degli impegni dell’Amministrazione comunale volti alla riduzione delle emissioni di CO2, e nel contempo essere premiati economicamente per questo. E’ un esempio importante di partecipazione e collaborazione tra cittadini e istituzioni”.

Considerando i consumi energetici dei partecipanti durante un periodo specifico, che va dal 1° dicembre 2012 al 31 marzo 2013, il bando premia le famiglie (riunite in gruppi da 5 a 15) che avranno conseguito almeno il 9% di risparmio energetico rispetto al medesimo periodo dell’anno precedente. Il calcolo del risparmio energetico verrà effettuato grazie a un software in grado di depurare i dati di consumo dall’effetto climatico, che può variare da un anno all’altro, mettendo in evidenza il reale “comportamento energetico” delle famiglie.
Possono partecipare all’iniziativa i nuclei familiari residenti nel Comune di Piacenza, riuniti come già accennato in gruppi, costituiti da 5-15 unità abitative distinte. Il Comune di Piacenza concederà un contributo economico ai gruppi di famiglie che avranno conseguito almeno il 9% di risparmio energetico rispetto al medesimo periodo dell’anno precedente. I nuclei familiari appartenenti a tali gruppi verranno premiati in base alla riduzione delle emissioni di CO2 rispetto alla stagione precedente, con un contributo proporzionale alle tonnellate di CO2 risparmiate.
Le risorse complessivamente stanziate ammontano a € 29.600 e il contributo potrà arrivare a € 1.000 per ciascun nucleo familiare. Le domande devono essere inviate o consegnate a mano entro le ore 12 di mercoledì 7 novembre 2012 al Servizio Sistema Ambientale Mobilità – Servizio Ambiente del Comune di Piacenza, Viale Beverora, 57 – 29121 Piacenza.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca