Val D'Arda

Rissa notturna tra gruppi di bikers, spuntano martello e manganello

29 ottobre 2012

Nella notte tra sabato e domenica, verso le due, rissa tra motociclisti in un locale della Valdarda. Durante la concitazione  sono comparsi uno spray al peperoncino, un manganello, un martello e una lunga torcia, per fortuna non utilizzati, a parte forse un po’ di spray al peperoncino con il quale sarebbe stato raggiunto agli occhi uno dei partecipanti alla rissa. La lite avrebbe avuto origine a causa di insegne esibite da quattro bikers nei confronti del gruppo rivale ben più numeroso che avrebbe anche chiamato rinforzi.

Da qui la rappresaglia avvenuta in strada, come dimostrano le foto scattate da un cellulare e inviataci da un testimone. Nelle mani dei due gruppi alleati sarebbero comparsi gli oggetti contundenti e la bomboletta spray. Alla fine i quattro biker arrivati da fuori hanno avuto la peggio, ma nessuno di loro si è fatto medicare al pronto soccorso e nessuna querela è stata sporta per quanto accaduto.

L’età della maggior parte delle persone coinvolte era compresa fra i 40 e i 50 anni. Qualcuno che ha assistito alla scena, comprensibilmente preoccupato, ha chiamato il 112. Sul posto è accorsa una pattuglia dei carabinieri.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val D'Arda

NOTIZIE CORRELATE