Cesare Masina della scherma Pettorelli Piacenza settimo a Busto Arsizio

31 ottobre 2012

Il fiorettista piacentino in luce sulle pedane dell’Accademia “Andrea Felli”; poca fortuna per gli atleti in gara a Rimini nella prima prova nazionale Giovani

Settimo posto per Cesare Masina, fiorettista dell’Asd Circolo della scherma Pettorelli che si è distinto a Busto Arsizio nella prima prova del circuito nazionale Master. Sulle pedane dell’Accademia “Andrea Felli”, lo schermitore piacentino ha centrato la finale a otto nella categoria 1 (over 40), cedendo nei quarti al fiorentino Dino Vannucci, testa di serie numero uno e poi secondo classificato alle spalle dell’altro toscano Carlo Fiori. In precedenza, Masina aveva superato il girone di qualificazione con tre vittorie e due sconfitte e gli ottavi di finale grazie al 10-6 rifilato al laziale Maurizio Lischetti.

Nella spada femminile, Mariangela Mori è giunta 23esima nella categoria 1 (over 40),mentre nell’analoga gara maschile ventiquattresima e ventisettesima posizione per Giuseppe Monticelli e Mattia Finotti. Nella categoria 4 (over 70), sui dieci partecipanti Giovanni Lezoli ha chiuso nono.

Poca fortuna, invece, per gli atleti dell’Asd Circolo della scherma Pettorelli Piacenza impegnati a Rimini nella prima prova nazionale Giovani. Il migliore dei piacentini è risultato Andrea Polidoro, 61esimo nella spada maschile.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca