Furto in una pellicceria di San Nicolò. Bottino di pellicce e giubbotti

05 Novembre 2012

Furto nella notte in una pellicceria di San Nicolò . Verso le 4 la vetrina del negozio è stata sfondata, presumibilmente da un furgoncino. I ladri per superare l’ostacolo di un marciapiede hanno utilizzato fogli di catrame e alcuni pezzi di un parapetto. Per l’operazione si sono poi serviti di attrezzi presi da un cantiere vicino. Sono entrati passando dal varco lasciato dalla vetrina abbattuta e hanno fatto razzìa di pellicce e giubbotti in pelle esposti nel negozio. Il valore del colpo si aggira attorno ai 20mila euro.  Nonostante il rapido intervento delle forze dell’ordine i ladri si sono dileguati.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà