Il cordoglio del sindaco Dosi per la scomparsa di Luigi Ronchini

8 novembre 2012

Esprimendo, anche a nome dell’Amministrazione comunale, il cordoglio per la scomparsa di Luigi Ronchini, il sindaco Paolo Dosi ricorda la figura dell’imprenditore “la cui creatività e il cui talento hanno dato un significativo impulso, soprattutto negli anni ’70 e ’80, all’economia locale, contribuendo a far conoscere Piacenza e il suo tessuto produttivo su mercati di grande rilievo”. Porgendo le condoglianze ai familiari e in particolare alla moglie Maria Pia Daveri, il primo cittadino sottolinea anche “il profilo umano di Luigi Ronchini, il cui forte legame con i propri affetti più cari, il costante cammino di fede, le passioni autentiche come quella per la natura e lo sport, ne riflettevano la forte sensibilità”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca