Cristina Ferrari nuovo Direttore artistico della Fondazione Teatri di Piacenza

13 novembre 2012

Domenica sera, alla presenza di Paolo Dosi e Angela Longieri, rispettivamente Presidente e Direttore della Fondazione Teatri di Piacenza, la firma del contratto che legherà Ferrari alla Fondazione fino al 30 giugno del 2015.

Nata a Casalmaggiore (Cremona) Cristina Ferrari è diplomata in pianoforte presso il Conservatorio “G. Nicolini” di Piacenza e successivamente in canto, ramo didattico, presso il Conservatorio “A. Boito” di Parma, dopo la maturità classica Ferrari ha frequentato la Facoltà di Giurisprudenza all’Ateneo di Parma.

Una figura eclettica, quindi, che ha da sempre speso la propria professionalità in ambito musico-teatrale, curando le stagioni del Teatro di Busseto dal ‘99 al 2006, del Sociale di Mantova dal 2004 al 2006 e ricoprendo il ruolo di Direttore artistico al Teatro Carlo Felice di Genova, dal 2007 fino all’ ottobre 2009, primo Direttore artistico donna in Italia di una Fondazione lirico sinfonica di primario interesse nazionale.

Nominata dal Comune di Genova direttore artistico della 52° edizione del prestigio Concorso Internazionale di Violino “Premio Paganini”, Ferrari è stata spesso invitata come giurata in diversi concorsi internazionali di canto fra i quali il “Galina Vishnevskaya” di Mosca, il “Luciano Pavarotti” di Modena, il “Flaviano Labò” di Piacenza, il Concorso di Musica Sacra di Roma, il “Saint-Petersburg” di San Pietroburgo, il “Concurso Lirico de Torrelavega” in Spagna, il Concorso G.B. Viotti di Vercelli, e, in qualità di Presidente, il “Mario del Monaco” di Marsala.

Con questa nuova figura manageriale la Fondazione Teatri mira ad attivare nuove sinergie anche a livello internazionale e ad avere una competenza artistica più marcata tale da acquisire autorevolezza nei confronti delle produzioni degli altri Enti lirici e teatri di tradizione.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca