Le proposte della convention piacentina alla Leopolda di Renzi

15 novembre 2012

Con la “Leopoldina”, Piacenza porta il suo contributo al programma di Matteo Renzi che verrà definito dal 15 al 17 novembre alla stazione Leopolda di Firenze.

La convention piacentina che si è tenuta al Circolo Boeri ha raccolto le proposte e le idee di semplici cittadini e di coloro che si sono iscritti ad uno dei comitati pro-Renzi. Nel corso della serata, è stato composto un maxi-cartello con le proposte che saranno portate alla Leopolda.

Anche il sindaco di Piacenza Paolo Dosi, dal palco del Boeri, ha spiegato come Renzi abbia avuto “il merito di esser l’artefice di un percorso politico teso alla partecipazione, che porta ad una politica intesa non più ad appannaggio di un nucleo ristretto di persone”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca