Piacenza

Abbandona il cane sul balcone, 24enne condannato a due mesi

16 novembre 2012

Per diversi giorni, nell’inverno dello scorso anno, un 24enne residente in provincia, aveva legato il suo cane alla catena e lo aveva lasciato solo sul balcone. I vicini avevano notato la bestiola infreddolita e affamata e l’avevano accudita in attesa del ritorno del padrone. Quando hanno visto che il proprietario, dopo diversi giorni, non era ancora  tornato, hanno avvisto i vigili urbani. Il 24enne era stato rintracciato e denunciato per maltrattamento di animali. Oggi in tribunale e’ arrivata la condanna a due mesi inflitta al giovane dal giudice Elena Stoppini.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza