Guida Michelin, confermati i locali con la stella. Sei i “Bib gourmand”

16 novembre 2012

Nuova edizione della Guida Michelin Italia, la 58ª, e conferma della valutazione di una stella a La Fiaschetteria di Bersano di Besenzone, a la Palta di Borgonovo, al Nido del Picchio di Carpaneto e all’Antica Osteria del Teatro di Piacenza.  In aumento anche il numero dei locali piacentini chiamati “Bib Gourmand”, ossia quei locali che offrono cucina di qualità, spesso a carattere regionale, con un menu completo a meno di 30 euro.

Le segnalazioni di merito sono infatti raddoppiate, passando da tre a sei. Ai confermati Vecchia Trattoria di Agazzino di Borgonovo, Antica trattoria Cattivelli di Isola Serafini di Monticelli e Locanda dei cacciatori di Castione di Pontedellolio, si sono aggiunti la Trattoria del Ponte di Alseno, il Caffè Grande di Rivergaro e l’Antica Trattoria Braghieri di Rottofreno.

In Emilia-Romagna, la provincia di Piacenza è quella che ha visto il maggior numero di nuovi locali aggiunti in questa categoria, affiancando la vicina Parma sul gradino più alto del podio assoluto regionale.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca