Restano un paio di settimane per aderire all’iniziativa “Una settimana da sindaco”

23 novembre 2012

 

Restano due settimane per aderire all’iniziativa “Una settimana da sindaco”, che consentirà a tre residenti nel Comune di Fiorenzuola di partecipare, per sette giorni, alla vita amministrativa della città.

L’iniziativa mira a rendere i cittadini consapevoli delle difficoltà in cui si trovano a lavorare i comuni, ma anche a stimolare loro eventuali contributi al miglioramento della pratica amministrativa, portando idee e suggerimenti.
“Le prime adesioni sono già arrivate – spiega il sindaco Giovanni Compiani – e numerosi sono i cittadini che hanno manifestato interesse nei confronti dell’iniziativa. In città se ne parla e già questa attenzione deve essere considerata un primo importante successo”.
La data di scadenza per l’inscrizione a “Una settimana da sindaco” è fissata per lunedì 10 dicembre, mentre il sorteggio tra i cittadini che avranno aderito all’iniziativa verrà effettuato sabato 15 dicembre, alle ore 10, presso la sala dell’Orologio del Comune di Fiorenzuola.
Nel gennaio 2013 i tre cittadini sorteggiati, avranno la possibilità di affiancare quotidianamente (alternativamente uno per ogni settimana) e fisicamente il sindaco nelle sue funzioni in un periodo particolarmente significativo come la discussione sul Bilancio di Previsione 2013 e nella normale gestione amministrativa.
Per aderire basta una breve scheda di presentazione e la compilazione del modulo scaricabile dalla homepage del sito Internet del Comune o reperibile in formato cartaceo a Fiore per Te. Non possono partecipare gli attuali amministratori, gli ex amministratori, i dipendenti comunali e loro congiunti.

 

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca