Volley B2 maschile, Canottieri Ongina vince ancora

25 novembre 2012

Milano ko in tre set. Prova di forza dei ragazzi di Bruni, che si preparano al meglio per il ciclo di fuoco. La Canottieri Ongina mostra i muscoli e conquista la sesta vittoria in sette partite nel campionato di B2 maschile. I tre punti sono arrivati grazie al 3-0 casalingo contro il Volley Milano, consolidano il secondo posto dei gialloneri di Bruni e allungano l’imbattibilità interna in campionato di Boniotti e compagni.
Contro i meneghini, la Canottieri Ongina ha dominato la scena: nel primo set i monticellesi sono stati un rullo compressore (25-13) e nei successivi due parziali, nonostante un maggior equilibrio, la formazione piacentina ha tenuto saldamente in mano le redini dell’incontro. L’unico momento difficile è arrivato in avvio di secondo set, forse propiziato da un calo mentale dopo un primo set vinto molto agevolmente, ma la reazione è stata immediata e così la formazione di Gabriele Bruni ha chiuso i conti in tre set.
A livello di fondamentali, la supremazia è stata diffusa: ottimo l’attacco (che ha viaggiato al 60 per cento), ficcante la battuta (10 ace) e presente il muro (7 punti diretti), mentre un gradino sotto si colloca la ricezione, compensata però da un attacco efficace e anche molto intelligente.
A livello individuale, altra buona prova per lo schiacciatore De Biasi e per il centrale Savi; in grande spolvero il martello Massimo Botti, top scorer con 15 punti e un ottimo 63 per cento in attacco.
Sabato la Canottieri Ongina sarà di scena alle 21 a Gorgonzola, reduce dalla vittoria di lusso centrata in questo turno a Viadana (3-0).

CANOTTIERI ONGINA-VOLLEY MILANO 3-0
(25-13, 25-21, 25-22)
CANOTTIERI ONGINA: Merli 3, Giumelli 2, Botti 15, Savi 8, Boniotti 12, De Biasi 8, Tencati (L), Manfredi, Codeluppi 4, Bozzoni 2, Fortini. N.e.: Tanzi. All.: Bruni
VOLLEY MILANO: Cappelletto 2, Calligaro 3, Peduzzi 7, Bonola 1, Corinto 10, Gatti 2, Fumagalli (L), Brunetti, Olivati, Demme 4. N.e.: Gualtieri, Lucherini, Gaggini. All.: Galuzzi
ARBITRI: Menegatti e Gallo
NOTE: Durata set: 20’, 27’, 27’ per un totale di 1 ora e 14 minuti
Canottieri Ongina: battute sbagliate 16, ace 10, ricezione positiva 68 per cento, attacco 60 per cento, muri 7, errori 27
Volley Milano: battute sbagliate 12, ace 1, ricezione positiva 72 per cento, attacco 46 per cento, muri 1, errori 21.

20121125-082441.jpg

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca