Palazzo Mercanti, passa l’assestamento di bilancio. Polemiche sulla sicurezza in città

26 novembre 2012

Promosso dalla maggioranza in consiglio comunale l’assestamento di bilancio 2012, che muove complessivamente  1,6 milioni di euro in più rispetto a quanto preventivato, in arrivo per la maggior parte dagli oneri di urbanizzazione. Minori entrate, invece, dalle rette degli asili, dalle refezioni scolastiche e dalle multe. Polemiche del centrodestra anche per un aumento di 800mila euro dei costi energetici. Il consiglio comunale e gli uffici del sindaco hanno invece risparmiato 120mila euro. Un milione di euro va tutto a finire nel finanziamento del fondo di riserva di Palazzo Mercanti.
In sede di comunicazioni, interventi bipartisan per chiedere maggiore sicurezza in città e sulle piste ciclabili. “C’è stata una escalation di furti che deve essere contrastata”, ha detto il capogruppo Pdl Marco Tassi. “Ho chiesto a settembre i rinforzi al ministro Cancellieri, ma non sono molto ottimista sul loro arrivo”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca