Raffica di furti in città. Ladri acrobati messi in fuga dai vicini di casa

03 Dicembre 2012

Sono arrivati al secondo piano della palazzina risalendo la canalina di scolo. Due malviventi, molto atletici, ieri sera intorno alle 1 sono riusciti a raggiungere il secondo piano di un condominio di via Corneliana. I due uomini hanno scardinato la portafinestra dell’appartamento, mandando in frantumi il vetro. Il rumore ha allertato i vicini di casa; i malviventi una volta scoperti si sono dati alla fuga.

***

I vicini di casa hanno sventato un altro tentato furto in via Mazzoni; i ladri erano già penetrati nella casa scassinando la finestra ma sono sono stati messi in fuga dal procurato allarme dei dirimpettai.

***

Un colpo in abitazione è stato messo a segno in via Lanza; i proprietari al loro rientro, hanno trovato l’appartamento a soqquadro e hanno denunciato la sparizione di diversi monili d’oro.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà