“Coppa Rio”, buone prestazioni degli atleti del Fiorenzuola Nuoto 90

4 dicembre 2012

Domenica 2 dicembre la squadra di nuoto del Fiorenzuola Nuoto 90 ha partecipato alla Raffalda alla fase conclusiva del primo turno della “Coppa Rio”, manifestazione organizzata dal Comitato regionale lombardo della Federnuoto.

Le gare si sono disputate su tutto il territorio lombardo (nel raggruppamento sono inserite le società delle province di Piacenza, Cremona, Lodi, Pavia e Milano sud) con lo scopo di consentire agli atleti di conseguire i tempi di qualificazione per le varie manifestazioni regionali e nazionali ad accesso limitato.

I primi due appuntamenti, a Cremona e a Piacenza, sono stati un buon banco di prova per i nuotatori del Fiorenzuola nuoto 90, allenati da Sergio Bernardini. Tutti i nuotatori fiorenzuolani hanno messo in mostra notevoli progressi tecnico/tattici.

In particolare da segnalare le prestazioni di Tommaso Tinelli, che si è aggiudicato tre prove (400sl e 200 sl a Piacenza, 100 dorso a Cremona) , tutte con rilievi cronometrici lusinghieri per il proseguo della stagione. “Sono davvero soddisfatto”, ha dichiarato Tommaso. “Devo ringraziare il Centro Sub Piacenza, che mi hanno ospitato nelle loro corsie al Polisportivo, consentendomi di allenarmi a Piacenza almeno una volta alla settimana”. Altri atleti del Fiorenzuola Nuoto 90 presenti alle gare sono stati: Elena Carini, Giulia Paini, Deborah Chiozza, Luigi Bello, Mattia Nannetti e Alice Salvi.

Nel corso dell’intervallo delle gare di domenica 2 dicembre si è svolta anche la prima prova del circuito gare di propaganda per i giovanissimi allievi che si affacciano ora al mondo delle gare in piscina.
Il Fiorenzuola Nuoto 90 ha schierato: Chiara Aguiari, Vanessa Barbieri, Licia Guerra, Giada Mochini, Daniele Nannetti, Sara Paraboschi, Federico Gobbo, Michelle Braibanti, Samuele Saccardi, Alessandro Addabbo.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca