Rappresentante del carcere di Piacenza alla tavola rotonda dell’Ugl

10 dicembre 2012

Lunedi’ 19 dicembre, nella sede del Parlamento Europeo a Roma, si terrà la Tavola Rotonda Organizzata dal Sindacato di Polizia Penitenziaria Ugl: “Un’europeizzazione della sanzione penale oltre lo spazio chiuso» alla presenza del ministro della Giustizia Paola Severino. Presente anche una delegazione del carcere piacentino formata dal Segretario Regionale Giuseppe Narducci.
«Al centro del dibattito – spiega Narducci – la drammatica situazione delle carceri italiane e la necessaria riforma dell’ordinamento del personale di Polizia Penitenziaria, finalizzata a migliorare l’efficacia e l’efficienza dei difficili compiti assegnati alla categoria. Inoltre – aggiunge Narducci – si parlerà anche dell’apertura di nuovi padiglioni tra cui quello piacentino e si chiedera’ un nuovo aumento dell’organico della casa circondariale. Le risorse attuali, inoltre, non consentono di poter attribuire gli assegni perpuativi per gli anni 2012-2013, ma l’Ugl ha già chiesto di porre in essere tutte le iniziative utili ad individuare maggiori risorse da destinare alla liquidazione degli assegni “una tantum” al personale comparto sicurezza e difesa per l’anno 2012-2013».

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca