Controlli della Polizia Municipale, un’auto rubata e multe

11 dicembre 2012

La Polizia Municipale ha effettuati diversi interventi la settimana scorsa. A Borgotrebbia, ad un controllo di un autocarro “telonato”, una pattuglia ha constatato che il mezzo non rispettiva le norme riguardanti questo genere di trasporto. Il conducente è stato sanzionato con una multa di 3.100 euro.

In via XXIV Maggio, i controlli su un’auto parcheggiata lungo la strada – una Golf, rubata all’inizio del mese di novembre – hanno portato alla scoperta di materiale elettrico non appartenente alla proprietaria del veicolo, contattata dagli agenti per la restituzione. Grazie alle verifiche, è stato rintracciato anche il proprietario del materiale (trapani, lampade, saldatori, matasse di cavi e fili): un artigiano che ha confermato il furto degli oggetti avvenuto presso una ditta di impianti cittadina.

Nell’ambito dei controlli mirati contro l’abusivismo commerciale, condotti in particolare nella zona del cimitero urbano, i vigili hanno recuperato una trentina di mazzi di fiori, identificando un venditore – cittadino bengalese, in regola con il permesso di soggiorno – sanzionato per 5.164 euro. I fiori saranno devoluti a una parrocchia cittadina.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca