Piacenza

Il ministro Cancellieri risponde a Dosi: “In arrivo tre nuovi agenti alla questura”

17 dicembre 2012

La questura di Piacenza

Questura, arrivano i rinforzi. E’ giunta al sindaco Paolo Dosi la nota con cui il ministro dell’Interno Anna Maria Cancellieri annuncia la destinazione a Piacenza di altri tre agenti di polizia a servizio, in vista delle prossime immissioni in ruolo (previste entro la fine del 2012) di personale di nuova nomina. “Una decisione – spiega il Viminale – che tiene conto dell’attenzione riservata alle locali istanze di sicurezza”. Nella nota, che accoglie la richiesta formale avanzata dal primo cittadino a settembre in occasione del Festival del Diritto, il ministro aggiunge inoltre che “nonostante l’attuale carenza di risorse, comprendendo le necessità del suo territorio, a partire dall’anno in corso si è provveduto a rinforzare l’organico dei locali presidi di polizia, assegnando quattro unità alla questura e tre unità alla scuola allievi agenti”. Complessivamente, entro il 31 dicembre, saranno in totale dieci le figure assegnate a Piacenza nel 2012. “Nell’esprimere il ringraziamento al ministro Cancellieri per l’attenzione riservata al problema – sottolinea Dosi – non posso che ribadire che si tratta di un risultato di cui condivido la soddisfazione con tutte le realtà che, nell’ambito del vigente protocollo d’intesa tra prefettura, Provincia e Comune di Piacenza, lavorano insieme per tutelare la sicurezza della nostra comunità”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Economia e Politica Piacenza