Caso di stalking in Tribunale: “Mio marito mi ha reso la vita impossibile”

19 dicembre 2012

Caso di stalking in Tribunale. Una donna straniera ha raccontato ieri mattina in Tribunale la sua vita distrutta dall’ex marito. Furibonde liti, centinaia di telefonate, pedinamenti, botte con uno schiaffo in pieno volto in mezzo alla strada, gelosie immotivate, fino a costringere la donna a segnalare il caso ai carabinieri che hanno denunciato il marito per stalking. Lei si è costituita parte civile e chiede 25mila euro di risarcimento. Lui nega le accuse e porterà in aula cinque testimoni per confermare la sua tesi. Il processo proseguirà ad aprile.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca