Piacenza

Il “miracolo” di Natale si chiama Sara. Mamma e piccola salvate

21 dicembre 2012

Mamma e bimba salvate in extremis dopo una profonda e improvvisa lacerazione dell’utero della donna. Per una famiglia di Piacenza sarà un Natale sereno grazie all’occhio attento dei medici del reparto di ginecologia dell’Ospedale di Piacenza guidati dal Professore Franco Colombo. Un intervento delicatissimo durato quattro ore che ha salvato dopo due minuti la piccola Sara, ora tra le braccia dei genitori. “Le lacerazioni dell’utero – sostiene il prof. Colombo –  avvengono ogni 15 mila parti, nell’80 per cento dei casi purtroppo si verifica il decesso di mamma e figlio”, in questo caso evitato grazie alla tempestività dei medici.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Foto Gallery Piacenza Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE