Piacenza

La prima pagina di Libertà dedicata all’Uomo della Pace di Franco Scepi

24 dicembre 2012

Nel giorno della vigilia di Natale, il famoso dipinto dell’artista piacentino Franco Scepi é il regalo di Libertà a tutti i lettori. Una pagina d’autore da collezione.

Un volto di mattoni e una colomba bianca che prende il volo sono gli elementi essenziali del dipinto creato da Scepi nel 1977. Il forte significato di “apertura verso gli altri” ce lo ricorda l’autore con grande emozione, proprio negli attimi in cui le rotative del Centro Stampa Editoriale Libertà danno vita al quotidiano del 24 dicembre che i piacentini troveranno in edicola oggi.
Over Print – Performance di Franco Scepi e Mauro Ferrari
Catturare la copia del quotidiano nell’attimo in cui esce dalla rotativa e, prima che l’inchiostro litografico giunga a completa essicazione, stenderlo come letto « letto di fusione » con colori freschi direttamente dal tubetto, per continuare la carica energetica del colore e trasformarlo in una nuova opera a più mani aggiungendo comunicazione alla comunicazione.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Foto Gallery Piacenza