Rebecchi Nordmeccanica: sport e spettacolo al Palabanca

26 dicembre 2012

Si gioca questa sera, alle 20.30, Rebecchi Nordmeccanica Piacenza contro Imoco Volley Conegliano. La partita nel giorno di Santo Stefano chiude il calendario di volley A1 femminile per quanto riguarda il 2012.

Davide Mazzanti non ha cercato giustificazioni dopo la battuta d’arresto di Castellanza, nello scorso turno: “Lo svarione che abbiamo avuto a partire dal secondo set non riesco a spiegarmelo. Ad un certo punto le ragazze non ci hanno capito più nulla e sono andate nel pallone. E’ una questione interamente di testa: invece d’imporre il nostro gioco, come ci eravamo prefissi, abbiamo subito passivamente le loro iniziative, difendendo male e attaccando ancne peggio”. Le emiliane sperano di invertire immediatamente la rotta contro un avversario reduce da tre sconfitte consecutive e al termine di un tour de force (Bergamo, Busto e ora Piacenza). Le pantere trevigiane finora hanno espresso il meglio di loro stesse lontano dal Palaverde e con Efimienko e Maruotti sulla via del recupero puntano allo sgambetto.

SPORT E SPETTACOLO A SANTO STEFANO – In occasione della partita Piacenza – Conegliano, la Rebecchi Nordmeccanica ha organizzato una serata nell’atmosfera delle festività natalizie, con esibizioni di artisti che animeranno e intratterranno il pubblico del Pala Banca.

Si potranno ascoltare i  “The Wolfs – Musica in Movimento”, al secolo Andrea D’Aguì  e Marcello Bianchi, due musicisti d’eccezione. Del progetto “The Wolfs” fa parte anche Emanuele Alexakis. Stupirà con le sue creazioni la “truccabimbi” Roxana, una artista che, utilizzando colori a base d’acqua professionali, atossici e anallergici (facilmente eliminabili con acqua e sapone) ha conquistato grandi e piccini in molte manifestazioni fra cui il Festival di Ascona in Svizzera e il Carnevale di Busseto.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE