Piacenza

Schianto di La Verza: “Sembrava che stesse crollando la casa”

26 dicembre 2012

20121225-012700.jpg

AGGIORNAMENTO DEL 26 DICEMBRE – E’ il drammatico racconto dei residenti del palazzo contro il quale si è schiantata l’auto dei fratelli che la notte di Natale hanno perso la vita a La Verza, a poche decine di metri da dove abitavano. Una signora racconta: “Era appena finita la trasmissione della messa celebrata dal Papa quando ho sentito la frenata e un fragore assordante, sono scesa in strada e di fronte allo scenario drammatico mi sono sentita male”.

Intano la polizia stradale di Piacenza ha chiesto che vengano eseguiti gli esami alcolemici e tossicologici, domani il pm Antonio Colonna chiederà probabilmente che venga eseguita l’autopsia sui corpi dei due giovani. Al volante, stando ai primi accertamenti, c’era Carlos Alberto di 21 anni.
I due ragazzi lasciano, oltre ai genitori, un fratello e una sorella più piccoli.
Per la data dei funerali bisognerà attendere gli esiti degli esami. Intanto stamattina amici e conoscenti hanno portato fiori sul luogo della tragedia.

LA NOTIZIA DI MARTEDI 25 DICEMBRE

Tragedia di Natale per un incidente avvenuto poco dopo la mezzanotte di ieri a La Verza. Due giovani fratelli di 19 anni e 21 anni Domenico Angelucci e Carlos Alberto Angelucci erano a bordo di una Fiat Bravo quando si sono schiantati contro il muro di un’abitazione. L’impatto é stato molto violento e fatale per entrambi i ragazzi. Il primo a morire é stato il più giovane mentre l’altro é spirato all’ospedale di Piacenza nella notte nonostante il prodigarsi dei medici del pronto soccorso per salvarlo. Rimangono da accertare le cause. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, due ambulanze del 118 e la polizia stradale. I due fratelli abitavano a La Verza ed erano praticamente arrivati a casa. Una tragedia per la famiglia e gli amici che questa mattina, appresa la notizia, hanno scritto messaggi di cordoglio sulle pagine di facebook dei due giovanissimi.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Foto Gallery Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE