Provincia

Migliora il ragazzo ferito nell’incidente di Bellaria, ancora grave la 49enne

29 dicembre 2012

 

AGGIORNAMENTO DEL 29 DICEMBRE – 18:00- Migliorano le condizioni del 24enne, ferito ieri nell’incidente di Bellaria. I medici hanno sciolto la prognosi: guarirà in 30-40 giorni. Resta invece grave la 49enne al volante della Y che si é scontrata con la Rover del ragazzo. La prognosi della donna resta riservata. Sul posto per i rilievi era intervenuta la polizia stradale che ora sta ricostruendo la dinamica del sinistro.

AGGIORNAMENTO DEL 29 DICEMBRE – 12.34 – Restano in prognosi riservata il giovane di 24 anni e la donna di 49 che ieri mattina si sono scontrati in auto in località Bellaria di Gazzola. La donna era stata portata all’ospedale di Castelsangiovanni ma le sue condizioni si erano aggravate nel pomeriggio ed era stato necessario il trasferimento all’ospedale di Parma. Il ragazzo era stato condotto al nosocomio parmense dall’elisoccorso.

 

 

Scontro a Gazzola, due feriti gravi ricoverati a Parma

AGGIORNAMENTO DELLE 16.50 – Si sono purtroppo aggravate le condizioni della 49enne di Gazzola alla guida della Lancia Y che intorno alle 11 di questa mattina si è scontrata con una Rover nel tratto di strada che collega Gragnano a Gazzola. La donna, inizialmente portata a Castel San Giovanni, è stata trasportata d’urgenza a Parma. I medici si sono riservati la prognosi. Ricoverato al Maggiore anche il 24enne, sempre di Gazzola, alla guida della Rover. Anche la sua prognosi è riservata.

LA NOTIZIA DELLE 12 – Grave incidente intorno alle undici in località Bellaria di Gazzola dove due auto si sono scontrate e sono finite nel canale. Si tratta di una Rover e di una lancia Y. In base alle prime informazioni, la Rover, per cause da chiarire, ha sbandato colpendo la Lancia lateralmente. Il conducente della Rover è rimasto incastrato tra le lamiere, è stato estratto dai vigili del fuoco ed è stato condotto in gravi condizioni all’ospedale di Parma dall’elisoccorso. Lievi lesioni invece per la conducente della Lancia Y condotta dall’ambulanza all’ospedale di Castelsangiovanni.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Foto Gallery Provincia Val Nure

NOTIZIE CORRELATE