Si spaccia per finanziere, 65enne truffata in città. Spariscono gioielli e pensione

09 Gennaio 2013

Truffa nel primo pomeriggio di ieri nella zona di via Pietro Cella. Vittima una 65enne, alla cui abitazione ha bussato una donna ben vestita che si è spacciata per un finanziere e ha chiesto di visionare i documenti relativi alla pensione. La 65enne l’aveva ritirata il giorno prima e la truffatrice, probabilmente aiutata da un complice, l’ha fatta sparire insieme ai gioielli di famiglia.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà