Rose bianche per l’ultimo saluto ad Andrea Solari, vittima dello scontro a San Polo

09 Gennaio 2013

AGGIORNAMENTO DELLE 17.00 Una nuvola di rose bianche opportunamente disposte nel piccolo tempio dedicato a San Michele Arcangelo ha accolto l’arrivo della salma del ventenne Andrea Solari, che una settimana fa è rimasto vittima del tragico incidente stradale accaduto a San Polo di Podenzano. Ad attenderlo oggi a San MIchele di Morfasso c’era una lunga fila di amici e coetanei sfilati accanto alla bara: ognuno ha deposto un fiore. Tanta la commozione. Un lungo e caloroso applauso ha accompagnato l’ultimo saluto all’esterno della chiesa, con il lancio dei palloncini bianchi ed il trasposto a spalla della bara, fino al cimitero, da parte dei coetanei.

 

Oggi pomeriggio, alle 15, si svolgeranno a San Michele di Morfasso i funerali di Andrea Solari, il ventenne morto in un terribile incidente stradale giovedì a San Polo . Nella frazione Ivaccari, Andrea – che a Morfasso chiamavano Gigi – abitava con la mamma Maurizia, il papà John e il fratello maggiore Christopher. Dopo il rito funebre nella chiesa parrocchiale, Andrea sarà sepolto nel cimitero del paese che amava e in cui tornava appena ne aveva la possibilità.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà