Centro di ricerca dell’Agraria partecipa ad una scoperta sulla biodiversità

10 Gennaio 2013

Una scoperta scientifica importante quella ottenuta grazie a un progetto di ricerca internazionale, a cui ha preso parte il Centro di Ricerca BioDNA della Facoltà di Agraria dell’Università Cattolica di Piacenza. Per la prima volta si è scoperto che gli ambienti che ospitano il maggior numero di specie non sono necessariamente quelli più ricchi dal punto di vista genetico. La scoperta è stata pubblicata sulla prestigiosa rivista Ecology Letters.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà