Ladri di polli a Gragnano, spariscono alimenti per 2.000 euro

10 Gennaio 2013

Hanno rubato capponi, anatre e faraone; un furto insolito quello avvenuto nella notte dell’otto gennaio in un’azienda agricola di Gragnano.

I soliti ignoti sono riusciti a penetrare nella ditta scavalcando il cancello e, dopo essere entrati nel capannone, hanno fatto incetta del pollame custodito nella cella frigorifera, dal valore di circa 2.000 euro.

Il furto è stato scoperto al mattino dai proprietari dell’azienda agricola.

Sul caso indagano i carabinieri di San Nicolò.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà