Guasto a Rogoredo, ritardi e disagi per i pendolari piacentini

11 Gennaio 2013

Altra mattinata di pesanti disagi per i pendolari piacentini. All’alba di oggi si è verificato un guasto alle centraline che regolano la circolazione dei treni alla stazione di Milano Rogoredo, che ha causato fra le 7 e le 7.20 un ritardo nella partenza di una ventina di convogli. Ciò ha comportato che anche i treni in arrivo e in transito subissero problemi a causa dell’intasamento del traffico. “Siamo arrivati tutti in ritardo a lavorare”, lamentano i viaggiatori piacentini a bordo dei convogli che di prima mattina li portano a Milano. I tecnici, dopo aver ripristinato le apparecchiature, stanno ora cercando di capire se si sia trattato di un problema tecnico o di un atto vandalico. Le Ferrovie riferiscono che il ritardo massimo accumulato dai treni coinvolti è stato di venti minuti. La circolazione è tornata regolare.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà