Challenge Cup, Rebecchi Nordmeccanica vittoriosa. Oggi tocca al Copra Elior

16 Gennaio 2013

Il Copra Elior si rituffa in Europa. Oggi pomeriggio in Bulgaria affronta il CVC Gabrovo nell’andata degli ottavi di Challenge Cup. La sconfitta nell’ultima gara di campionato con Macerata ha lasciato il segno. Samuele Papi e Davide Marra sono partiti con la squadra, ma solo all’ultimo minuto Luca Monti saprà se potranno scendere in campo. Papi accusa ancora un affaticamento alla gamba, Marra, scongiurati problemi ben più gravi alla rotula e ai legamenti, deve fare i conti con l’ematoma uscito dopo la gran botta rimediata sabato sera al Palabanca contro Macerata.

Della formazione bulgara si conosce davvero poco. Attualmente occupa il secondo posto in classifica nel campionato bulgaro con 20 punti, a due lunghezze dal Marek Union Ivkoni, squadra sconfitta nel penultimo turno di campionato con un secco 3-0.
Oggi in campo, domani nel tardo pomeriggio ritorno in Italia, venerdì allenamento e quindi sabato partenza per Vibo Valentia dove è in programma la gara di campionato valida per la quarta di ritorno. Con un terzo posto da difendere dall’attacco di Modena e Cuneo. Ma intanto c’è da andare avanti in Challenge Cup, manifestazione su cui la società punta parecchio. E una vittoria oggi in terra bulgara spianerebbe di parecchio la strada verso i quarti. La gara di ritorno è in programma al Palabanca mercoledì 23 gennaio con inizio alle 20.30.

 

Challenge Cup, Rebecchi Nordmeccanica straccia Trb Danoi

AGGIORNAMENTO DI MARTEDI 15 GENNAIO – 21.30
Vittoria del terzo set e della partita per la Rebecchi Nordmeccanica. Tutto facile. Scavalcato l’ostacolo della gara di andata, ora si guarda al ritorno in trasferta a Cipro (mercoledì 23 gennaio) per superare gli ottavi di finale di Challenge Cup. Visti i punteggi dei singoli set, difficile pensare che la Trb Danoi Limassol sia entrata in partita. Anche il terzo set finisce con un parziale a senso unico: 25-10.

AGGIORNAMENTO DI MARTEDI 15 GENNAIO – 21.16
Netta superiorità delle ragazze di Mazzanti: 16-3 al secondo time out tecnico. Tutta la frazione scorre via su queste note. Il punteggio finale del set è di 25-6.

AGGIORNAMENTO DI MARTEDI 15 GENNAIO – 20.55
Primo set facile per la Rebecchi Nordmeccanica: il 25-9 su Trb Danoi Limassol parla chiara sull’andamento fino a questo momento. Cipriote in partita fino all’ottavo punto, poi “black out”.

Tutto pronto per la sfida tra la formazione piacentina di volley e la compagine cipriota. Si gioca la gara d’andata degli ottavi di finale, con partita di ritorno prevista mercoledì 23 gennaio a Cipro.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà