Furto di gasolio patteggia quattro mesi

16 Gennaio 2013

Ha patteggiato quattro mesi ed è stato rimesso in libertà il romeno di 47 anni arrestato dagli agenti della polizia stradale di Cremona nel parcheggio dell’area di servizio Nure Nord sull’autostrada A 21. Dopo essere sceso dal suo camion ed essersi sincerato che l’autista del mezzo pesante preso di mira stesse dormendo, il romeno aveva collegato una pompa elettrica con l’intento di rubare il carburante. Gli agenti lo avevano colto sul fatto mentre stata travasando il gasolio dal serbatoio del camion del derubato al serbatoio del proprio camion. L’uomo è comparso davanti al giudice Elena Stoppini, pubblico ministero era Giulio Massara. L’imputato è difeso dall’avvocato Massimiliano Perotti.

20130115-193820.jpg

© Copyright 2021 Editoriale Libertà