Piacenza

Processo falsi invalidi, condannati i quattro imputati

24 gennaio 2013

Erano accusati di truffa e falso. Sono stati tutti condannati i quattro imputati del processo ‘falsi invalidi’. La sentenza di primo grado è stata pronunciata ieri sera alle 21. Il giudice Elena Stoppini li ha condannati a pene che variano da un anno e sei mesi e due anni. Stabiliti anche i risarcimenti in 20mila euro al Comune di Piacenza e 15mila all’Ausl che si erano costituiti parti civili. Gli avvocati difensori si riservano il ricorso in appello. Il processo era iniziato a fine maggio 2011. Il caso era iniziato con un esposto che segnalava la presenza di un’auto sportiva che parcheggiava in centro con un pass per invalidi ma dalla quale scendeva una donna con i tacchi a spillo. Le indagini sono state condotte dalla polizia municipale.

20130124-072033.jpg

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE