Cattolica, premio internazionale per un giovane dottorando Agrisystem

26 Gennaio 2013

Stefano Marta, dottorando Agrisystem, si è aggiudicato il Premio John Burgess Goddard, assegnato dal centro di ricerca internazionale CURDS – Centre for Urban & Regional Development Studies – dell’Università di Newcastle per la migliore ricerca sullo sviluppo locale e regionale 2011-12.

“La mia tesi esplora e analizza la potenziale efficacia delle teorie e politiche più innovative di sviluppo regionale, in particolare l’approccio territoriale (place-based) alle politiche di sviluppo, per fronteggiare la questione urgente e irrisolta della fame e dell’insicurezza alimentare nei paesi in via di sviluppo ” ha commentato Stefano nel ricevere il premio.

“CURDS è uno dei centri di ricerca internazionali tra i più importanti in tema di sviluppo regionale in Europa” sottolinea il prof. Francesco Timpano supervisor di Stefano per la sua tesi di dottorato “Marta, grazie al suo eccellente curriculum e ad Agrisystem, ha avuto modo di approfondire, nell’anno all’estero previsto dalla Scuola, i temi su cui da tempo studia. Dopo aver frequentato il master in Marketing territoriale a Piacenza, ha infatti proseguito gli studi presso la scuola di dottorato, continuando la sua ricerca con risultati eccellenti, di cui andiamo orgogliosi perché testimoniano anche la levatura della preparazione e della serietà espressi dall’Università Cattolica”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà