Sicurezza stradale: 60 multe in due mesi sulla Padana inferiore. Più controlli

28 Gennaio 2013

“Bimbi in sicurezza” è la campagna svolta sulla Padana Inferiore tra Piacenza e Castelvetro dalla metà di novembre alla metà di gennaio. L’iniziativa, volta alla prevenzione degli incidenti stradali, nasce dalla collaborazione tra i carabinieri e la Fondazione Ania per la sicurezza.
La campagna consisteva nell’effettuare controlli e distribuire gratuitamente volantini e kit per effettuare l’alcoltest attraverso i quali il conducente poteva verificare il suo stato al volante. I volantini fornivano tutte le informazioni per le modalità con cui far viaggiare in macchina dei bambini.
Il bilancio è di: 120 servizi svolti sulla strada per un totale di 700 ore, circa 800 auto controllate, 1350 persone identificate, 14 conducenti sono stati denunciati per guida in stato di ebbrezza. Sessanta i verbali complessivi, 150 i punti decurtati.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà