Piacenza

Piazzale Velleia, rapina in un negozio di alimentari con una pistola finta

31 gennaio 2013

Ha fatto irruzione all’orario di chiusura del negozio e ha minacciato la commessa sudamericana con una pistola finta. È successo intorno alle 20 a piazzale Velleia a Piacenza, all’angolo con via Calciati. La donna ha descritto il rapinatore come un giovane sui 28 anni, vestito con jeans e giacca verde, capelli scuri. Il rapinatore si sarebbe espresso con accento italiano. Del caso si stanno occupando i carabinieri. Sul posto anche la scientifica.

20130131-211252.jpg

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE