La Verza, completata la ciclabile che arriva in città. Costo: 200mila euro

05 Febbraio 2013

L’imbocco dell’ultimo tratto di ciclabile verso La Verza

L’inaugurazione avverrà nelle prossime settimane, quando con la bella stagione sarà definitivamente completata la copertura interna dei guardrail. Ma sono molti i piacentini che già utilizzano il tratto di pista ciclabile tra la rotatoria della Galleana e La Verza. Si tratta dei 370 metri che mancavano per rendere completamente indipendente il percorso riservato a pedoni e biciclette: chi parte da via Manfredi può arrivare fino alla frazione cittadina in sicurezza, utilizzando anche il passaggio sotto la tangenziale. “L’iter, avviato dalla precedente amministrazione – ha spiegato il vicesindaco Francesco Cacciatore – non è stato semplice, ma finalmente siamo giunti alla fine: si tratta di una ciclabile in sede propria, separata dalla strada con un guardrail e dal canale a bordo carreggiata da una recinzione. Il costo complessivo è stato di circa 200mila euro, che rientrano nelle opere di compensazione per la realizzazione del vicino centro commerciale. Siamo molto soddisfatti di aver dato una risposta definitiva alle richieste degli abitanti di La Verza e delle zone limitrofe, che potranno arrivare in città con la bicicletta nella massima sicurezza”.

Il sopralluogo del vicesindaco Francesco Cacciatore (al centro) alla ciclabile di La Verza

© Copyright 2021 Editoriale Libertà