Piacenza

Rapina in piazzale Velleia: la vittima ha riconosciuto l’autore, denunciato

6 febbraio 2013


Lo scorso 31 gennaio un malvivente aveva preso di mira un negozio di alimentari tra via Calciati e piazzale Velleia, puntando un’arma contro la commessa e facendosi consegnare 800 euro.
Il maldestro rapinatore aveva perso nel negozio il caricatore della pistola, risultata essere una scacciacani. Le indagini delle forze dell’ordine hanno portato al riconoscimento di alcuni possibili autori della rapina, tutti pregiudicati, le loro foto sono state sottoposte alla commessa, una donna macedone di 36 anni che ha identificato il rapinatore. Si tratta di un 36enne tunisino senza fissa dimora e con precedenti specifici. L’uomo è stato denunciato a piede libero per rapina.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE