Cinque cuccioli salvati sul raccordo autostradale dalla polizia

07 Febbraio 2013

Rischiavano di essere investiti da auto e camion. Sono numerose le telefonate arrivate ieri sera al 113 per segnalare la presenza di cinque cuccioli sul raccordo autostradale tra il casello di Piacenza Sud e la zona industriale.  Gli agenti della squadra volanti sono intervenuti insieme ai vigili del fuoco e sono riusciti a mettere in salvo i primi quattro cuccioli a bordo della volante. Un quinto è stato trovato dopo mezz’ora di ricerche. La polizia in seguito ha rintracciato il proprietario, si tratta di un piacentino di 65 anni residente in una cascina della zona. L’uomo era uscito a cercare i suoi cuccioli dopo essersi accorto che erano scappati dal cancello rimasto aperto. La storia ha suscitato molto interesse: in Questura molti cittadini hanno chiamato per chiedere se fosse possibile adottare gli animali, che però hanno già un proprietario.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà