Con l’Asd Calcio Carpaneto va in gol la sicurezza: corso per l’uso del defibrillatore

07 Febbraio 2013

In attesa dell’effettiva entrata in vigore del decreto Balduzzi, che impone l’obbligo alle associazioni sportive di dotarsi di defibrillatore semiautomatico, la società biancazzurra si è portata avanti promuovendo il corso per l’utilizzo del prezioso strumento salvavita. Al termine della serata in sala Bot in Municipio a Carpaneto, organizzata in collaborazione con l’associazione “Il Cuore di Piacenza”, dodici tra dirigenti e accompagnatori dell’Asd Calcio Carpaneto hanno ricevuto l’abilitazione all’uso. Tra questi, anche il presidente Giuseppe Rossetti: “con questa iniziativa – ha spiegato Rossetti – la società vuole farsi trovare già pronta all’obbligo normativo mirando, nel contempo, ad accrescere la tutela sanitaria dei suoi tesserati e a diffondere a tutti i livelli la cultura dell’emergenza e del primo soccorso, nella speranza che non si renda mai necessario l’utilizzo del defibrillatore”. Oltre al presidente, hanno ottenuto l’abilitazione Stefano Addabbo, Giuseppe Bolzoni, Gianluca Bonini, Michele Devoti, Giulio Lillo, Umberto Lodigiani, Marco Pacifico, Domenico Pirozzi, Luigi Rancati, Ludovico Sciandone e Alessandro Tondelli, capitano e assessore comunale allo sport.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà