Provincia

Venti stazioni dei carabinieri hanno il defibrillatore. Confapi lo dona a Castello

7 febbraio 2013

Confapi dona un defibrillatore alla stazione dei carabinieri di Castelsangiovanni. Un impegno che si protrarrà nel tempo, perché Confapi intende occuparsi anche della manutenzione di questi dispositivi salvavita, su indicazione di Progetto Vita, che attualmente ha a carico la spesa dei ricambi: le batterie vanno sostituite ogni due anni. Sono dunque 20 le stazioni piacentine dei carabinieri che hanno un defibrillatore. Obiettivo: arrivare a dotarne 32. É la sfida che lancia Daniela Aschieri di Progetto Vita.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Cultura e Spettacoli Provincia Val Tidone Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE