M5S: “il comune boccia la collaborazione con le associazioni dei consumatori”

08 Febbraio 2013

I grillini eletti nel consiglio comunale della città lamentano la costante bocciatura bipartisan della mozione, da loro proposta, per aumentare la comunicazione tra associazioni di consumatori e l’assessorato al commercio e incentivare i rapporti tra polizia locale e statale nel processo di autorizzazioni delle vendite porta a porta, portate avanti anche da Iren.

“Già qualche mese fa abbiamo segnalato la scorrettezza di tale campagna di marketing, sottovalutata dal sindaco nella sua gravità” – recita il comunicato stampa “Di fatto viene delegato al cittadino la funzione di autodifesa, ma molto grave è il fatto che tale metodologia venga perseguita da una partecipata dal Comune! A nulla sono valse le nostre segnalazioni: questa amministrazione è rimasta immobile, quindi complice, in barba alla competenza di tutela della sicurezza del cittadino”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà