Dimissioni del Papa. Le reazioni. Corbellini: “Ero presente. Sono rimasto di stucco”

11 Febbraio 2013


“Ero presente”, dice monsignor Giorgio Corbellini, vescovo piacentino presidente dell’Ufficio del Lavoro della Sede Apostolica e presidente della Commissione disciplinare della Curia Romana. “Ero con gli altri capi di dicastero nel momento in cui il Papa ha letto in latino le sue dimissioni e tutti siamo rimasti di stucco, tuttavia profondamente ammirati dal senso di responsabilità mostrato verso la Chiesa”. In merito alle voci che circolavano tra i “sacri palazzi” del Vaticano, monsignor Corbellini ammette che “stamattina correva voce che il Papa avrebbe dato un annuncio importante”.

LE REAZIONI:

© Copyright 2021 Editoriale Libertà