Adunata Alpini, 204 bancarelle sul Facsal per la fiera commerciale

12 Febbraio 2013

La giunta Dosi ha definito i criteri per l’allestimento della fiera commerciale che accompagnerà l’adunata nazionale degli Alpini prevista a Piacenza dal 10 al 12 maggio. Sul Pubblico passeggio e nelle vie limitrofe, ricalcando il percorso della fiera di Sant’Antonino, troveranno posto 204 bancarelle, 136 delle quali alimentari. “I posteggi – spiega l’assessore Katia Tarasconi – saranno di due tipi: 40 e 32 metri quadrati, giovedì si aprirà il bando a cui gli interessati dovranno rispondere entro il 4 marzo. Poi stileremo la graduatoria e assegneremo i posti, secondo i criteri che già utilizziamo per altre manifestazioni analoghe”. Nella corposa delibera ci sono altri due punti importanti: i negozi e i pubblici esercizi potranno allestire banchetti e gazebo esterni pagando 1 0 2 euro al metro quadro, mentre al comitato organizzatore degli Alpini sono state riservate diverse zone della città in cui potranno autorizzare altre bancarelle di vendita di prodotti alimentari e non.

ANCHE PIACENZA “S’ILLUMINA DI MENO” – La giunta ha anche deliberato l’adesione del Comune di Piacenza all’iniziativa “M’illumino di meno”: venerdì dalle 18 alle 24 illuminazioni artistiche spente in piazza Cavalli, Palazzo Farnese e lungo le mura Farnesiane.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà