Campremoldo Sopra, a fuoco una villetta: tetto distrutto, padroni di casa illesi

14 Febbraio 2013

20130214-225739.jpg

Il tetto di una villetta di Campremoldo Sopra è stato distrutto da un incendio che si è scatenato per cause ancora in corso di accertamento, probabilmente per colpa del surriscaldamento della canna fumaria. Le fiamme avrebbero potuto avvolgere l’abitazione, ma l’arrivo dei pompieri di Piacenza e di Castelsangiovanni ha scongiurato il peggio. Sul posto anche l’ambulanza del 118, ma i due padroni di casa hanno rifiutato il ricovero. I danni al tetto sembrano ingenti.

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà