Piacenza

Vicedirettore scappa con l’incasso del supermercato, 27mila euro

16 febbraio 2013

Il vicedirettore di un supermercato in città ha arraffato l’incasso, quasi 30 mila euro e poi si è reso irreperibile. L’uomo, residente a Castiglione d’Adda, si è impossessato dell’incasso relativo alle giornate del 3 e 4 febbraio del market piacentino presso cui lavora ed è scappato. A lanciare l’allarme è stato lo stesso direttore del negozio che ha tentato di rintracciare il proprio dipendente dopo che quest’ultimo non si era presentato a lavoro e non aveva risposto alle continue chiamate al cellulare. Il 48 enne è stato denunciato per appropriazione indebita aggravata: dell’uomo per ora non c’è alcuna traccia, sul caso indagano i carabinieri.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE