Bit: i castelli di Parma e Piacenza conquistano i turisti stranieri

18 Febbraio 2013


Alcuni tour operator stranieri – tra cui agenzie statunitensi, russe, britanniche – alla Borsa Internazionale del Turismo a Milano si sono dimostrati interessati alle proposte dell’Associazione Castelli del Ducato di Parma e Piacenza, non solo per le visite guidate ai manieri ma soprattutto per la possibilità di creare eventi, cene, laboratori esperienziali “su misura” e personalizzati per gruppi, anche piccoli, di turisti desiderosi di vivere da protagonisti il territorio, le rocche ed i manieri. In tanti si sono dichiarati divertiti, curiosi e stimolati dall’improvvisarsi “ghost hunters” e andare a caccia di fantasmi tra i castelli, una modalità originale che piace agli stranieri.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà