Antenne in Valdarda: domani ambientalisti e amministratori a confronto

27 Febbraio 2013

“Basta nocività in Valdarda”. A chiederlo è il neonato comitato sorto a Lugagnano in seguito all’installazione di una nuova antenna appena fuori dal centro abitato, considerata troppo vicina alle case. E per vederci chiaro il comitato ha deciso di organizzare un incontro domani sera nella sala comunale alle 20.30. Un evento che si propone di allargare il confronto a tutta una serie di problematiche legate all’inquinamento e ai suoi effetti sulla salute al quale sono stati invitati i sindaci dei comuni di Lugagnano, Castellarquato, Morfasso e Vernasca, i gestori telefonici e le associazioni ambientaliste. Obiettivo del comitato è redigere un documento condiviso per chiedere innanzitutto lo spostamento dell’antenna e l’individuazione di aree in cui impedire nuove eventuali installazioni.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà