Auser a congresso, gli obiettivi: il trasporto sociale e l’università della libera età

01 Marzo 2013

Sono 2.600 gli iscritti all’Auser, di cui buona parte volontari attivi, oggi a congresso al ristorante Po. Due gli obiettivi principali per il futuro dell’associazione nata per favorire l’invecchiamento attivo degli anziani. Li ha indicati il presidente Sergio Danese, che si appresta al secondo mandato di quattro anni. Sono il trasporto sociale e l’università della libera età, che ogni anno registra oltre 300 richieste. Implementare questi due servizi è quindi la mission dell’Auser. Per il trasporto degli anziani ad oggi sono tre i mezzi a disposizione, per le domande circa l’università si intende approfondire le richieste offrendo un servizio il più possibile pertinente.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà